FASHION WEEK…LA RINASCITA

Bentornate ragazze, dopo una lunga assenza finalmente sono qui ancora con voi a parlare di Moda.

Una lontananza dovuta sicuramente alle ferie estive, ma soprattutto nella continua ricerca della mia evoluzione.

Non voglio anticiparvi nulla ma preparatevi perché ci saranno tantissime novità.

Bando alle ciance, iniziamo con l’argomento del giorno… la Fashion Week.

La settimana della moda si è svolta con tantissime novità.

Gli stilisti più importanti del mondo e i giovani emergenti hanno fatto sfilare le loro collezioni con un sistema tutto nuovo che viene definito PHYGITAL.

Infatti sono state programmate 64 sfilate di cui 23 dal vivo e 41 online. Penso e credo che questa decisione sia stata portata avanti, dopo che Giorgio Armani, aveva sospeso la sfilata di chiusura della Fashion Week di febbraio
”Il senso di responsabilità è un dovere morale, ho avuto paura per me, per i miei collaboratori, per il mio pubblico.una scelta che rifarei e che mi fa stare in pace con me stesso”. Aveva dichiarato in un’intervista al Corriere della Sera.

E anche per questa di settembre ha presentato la sua collezione in modo fisico ma a porte chiuse per poi trasmetterla in televisione. Una scelta che ho condiviso felicemente perché ha dato la possibilità a molte persone di potersi sentire in prima fila ad una sfilata.

La fashion Week della rinascita come la definisco io, non solo per novità digitali, ma per le collezioni presentate. Un pensiero speciale a Dolce&Gabbana che hanno fatto ritorno sulla passerella milanese, dopo una lunghissima assenza con una collezione ispirata alla Sicilia .

Un susseguirsi di colori , il “patchwork di Sicilia”come lo definiscono loro, per ricordarci e spronarci a stare insieme, rispettare le culture , comunicandoci in un modo sicuramente speciale di affrontare le difficoltà uniti più che mai.
Dal mio modesto punto di vista la regina indiscussa di questo evento è stata @ElisabettaFranchi .


Una donna che ho cominciato a seguire da due anni a questa parte. Un artista diversa dai suoi colleghi di settore, perché sempre a contatto con il suo pubblico tramite i social.

Il brand che prende nome dalla stilista, ha sempre avuto un’impronta urban-chic e a tal proposito Elisabetta Franchi Spring summer collection 2021, ha reso questo concetto ancora più forte.

Abiti dai tessuti e volumi gentili e morbidi, con colori freschi come il lilla e il corallo,sofisticati come il bianco e il beige e dalle delicate cromie rosa, senza dimenticare i meravigliosi motivi floreali.

Punti forti di questa collezione sono i dettagli e gli accessori, che danno quel tocco di femminilità in più.

Ragazze che dire? Prepariamoci alla prossima primavera-estate (anche se lontane) perché sarà un nuovo inizio, dopo un lungo e grigio periodo.

Clicca il link per poterti godere il video della sfilata

Un bacio
Bettylovefashion

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...